Aeroporti
14:43 – giovedì

Firenze, Italia – Corporacion America vicina a raggiungere la maggioranza

17479

(WAPA) – “Noi faremo la società unica degli aeroporti toscani. Venderemo le quote perché la società unica è una garanzia per tutti, per lo sviluppo della Toscana ma anche per Pisa. È un’occasione da non perdere quella di un privato, leader nella gestione degli aeroporti in tutto il mondo, disposto a investire 150 milioni di Euro”.

Con queste parole il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha di fatto annunciato che la maggioranza azionaria di Sat, la società di gestione dell’aeroporto “Galileo Galilei” di Pisa, sarà presto nelle manidi Corporacion America.

Nei giorni scorsi l’azienda dell’imprenditore argentino Eduardo Eurnekian aveva prorogato fino al 17 giugno il periodo di adesione all’Offerta pubblica di acquisto (Opa) di Sat: la decisione arrivò tre giorni dopo che il consiglio d’amministrazione della società di gestione di Pisa aveva giudicato “Congruo” il nuovo prezzo di acquisto proposto da Corporacion America, salito a 14,22 Euro per azione contro i 13,15 iniziali.

Alla luce dell’apertura alla vendita dell’11% delle azioni in mano alla Regione garantita da Rossi, il raggiungimento della quota del 51% sembra adesso a portata di mano, specie se come sembra anche altri azionisti, come ad esempio la Provincia di Livorno, aderiranno all’Opa. (Naviganti.org)
(0092)

140612144301-1160867
(World Aeronautical Press Agency – 12-Giu-2014 14:43)


Naviganti.org