Aerei e vacanze: come fare la valigia perfetta… -VIDEO

Roma, Italia – Poche regole, senza ansia

25062

(WAPA) – Come fare la valigia? Per alcuni viaggiatori la preparazione del trolley è un vero e proprio incubo, ed è lì, al momento di fare i bagagli che il piacere del viaggio si trasforma in ansia. Skyscanner suggerisce come fare la valigia per un week-end lungo, partendo con il classico trolley come bagaglio a mano.
Ci sono viaggiatori talmente indecisi sugli outfit da portare che spesso si ritrovano seduti sulla valigia per riuscire a chiuderla; in realtà vi basterà tenere a mente poche cose, e non dimenticare passaporto e spazzolino.
Per preparare la valigia perfetta ci sono delle regole non dette ma sempre valide:

Tre regole

1- Controllare il meteo della città/Paese in cui si andrà:
calcolando i dovuti errori dei meteorologi, in linea di massima le temperature non si discosteranno poi tanto da quelle che suggerite dai classici siti di meteo on-line. Non serviranno molte maglie pesanti se la temperatura notturna non va sotto i 15°C, dunque liberate spazio.

2- Controllare le regole del bagaglio a mano del vettore aereo:
differenti da compagnia a compagnia, sia per bagaglio a mano che per quello da stiva .

3- Chiaritersi le idee che tipo di viaggio si sta per fare:
si prevede di camminare molto? E’ previsto qualche ristorante o locale alla moda? Ci sarà bisogno di un abito o un vestito particolarmente elegante? Non bisogna mai farsi trovare impreparati.

Una volta definiti questi punti, può iniziare la scelta degli outfit da portare.
Man mano che vengono scelti, i capi vanno disposti sul letto per avere un quadro completo: questo aiuterà a capire se si è dimenticato qualcosa.

In generale, per un week-end, ecco cosa mettere in valigia

4-5 tra t-shirt e camicie
2 tra pantaloni e/o gonne
1 pigiama
2 maglioni (chiaramente dipende dal clima)
1 giacca
1 paio di ciabatte
1 paio di scarpe (indossate le più voluminose durante il volo)
3/4 paia di mutande
3/4 paia di calze/calzini
1 phon (verificare prima se la stanza dove alloggeremo ne è o non ne è provvista)
1 beauty case

Una volta scelti i capi definitivi, potranno essere messi nel trolley. Come spiegato nel video in basso, il consiglio è:

1. Inserire le T-shirt/camicie in un sacchetto a parte
2. Fare lo stesso per le ciabatte e per le scarpe
3. Arrotolare i pantaloni e le gonne in modo tale che non si possano stropicciare
4. Lasciare i liquidi in un sacchetto trasparente a parte (non superare mai i 100 ml)
5. Utilizzare i calzini come “tappabuchi”

A questo punto tutto è pronto per la partenza. E se si lascia la casa incustodita, qualche ultima regola: incaricare un vicino di ritirare la posta, chiudere il gas, scollegare gli apparecchi elettrici per evitare che i led rimangano accesi. Lasciare aperti gli sportelli di frigorifero e freezer se li avete spenti e sbrinati. Controllare che la pattumiera sia stata svuotata. Assicurarsi che il cestello della lavatrice non contenga indumenti sporchi. In ultimo assicurarsi di aver preso documenti, medicinali, caricabatterie del cellulare, biglietti aerei, carta di credito.

(Avionews)
(Cla/Mos)

-1206294
(World Aeronautical Press Agency – )

(Fonte: Avionews.com)