Aerei-elicotteri. Babcock Italia lancia progetto per segnalazione ostacoli al volo (VIDEO)

Roma, Italia – Serve una normativa nazionale per il controllo e il censimento di cavi elettrici, teleferiche, antenne o tralicci, che sono il principale pericolo per attività di volo come elisoccorso e antincendio

25569

(WAPA) – Ridurre al minimo il rischio di impatto con gli ostacoli durante le attività di volo. È questo l’obiettivo del progetto lanciato da Babcock Italia, azienda leader nel settore dell’elisoccorso.

Nelle attività di volo per elisoccorso e antincendio boschivo il rischio di collisione con cavi elettrici, antenne, tralicci, teleferiche o i nuovi cavi utilizzati per attività ludico-sportive rappresenta il principale pericolo. Per questo è necessario che tali ostacoli siano segnalati e censiti su tutto il territorio. Ad oggi però non c’è una mappatura nazionale degli stessi, che pertanto rappresentano una minaccia costante nelle attività di volo. Si conta infatti circa un incidente all’anno dovuto ad impatto con i cavi, addirittura 3 nella sola estate 2017.

Il quadro normativo esistente prevede la segnalazione degli ostacoli esistenti solamente in determinate aree sensibili, come quelle in prossimità degli aeroporti ed oltre certe altezze. Tale situazione non consente pertanto una navigazione in assoluta sicurezza. Per questo, Babcock ha avviato un progetto interno che coinvolge tutta la struttura, per addestrare i suoi piloti anche attraverso l’esperienza sul campo, alla gestione di tale pericolo.
Babcock inoltre sta collaborando con le aziende produttrici di elicotteri per la costante ricerca di soluzioni e tecnologie all’avanguardia, che aiutino nella segnalazione degli ostacoli.

Questo però non basta: la particolare conformazione del territorio, la varietà degli ostacoli, così come la loro colorazione, complicano questa attività. Serve quindi una collaborazione tra tutti gli attori in campo per avere una normativa nazionale che preveda la segnalazione e la mappatura di questi ostacoli, su tutto il territorio.

Sotto, il link al video:

(Avionews)
(NatBru)

-1208227
(World Aeronautical Press Agency – )

(Fonte: Avionews.com)