Aereo SSJ-100 conferma certificazione di aeronavigabilità

Venezia, Italia – Ad ottobre scorso sono 105 i velivoli in servizio nel mondo, registrate più di 340 mila ore in 230 mila voli commerciali

25296

(WAPA) – Il Sukhoi Superjet 100 “Implementation Procedures for the Russia-Italy Bilateral Airworthiness Agreement”, annunciato ieri a Roma da Enac (Ente nazionale aviazione civile) e dalla russa Fata (Federal Air Transport Agency), ha segnato un passo importante per il programma aereo SSJ-100.
L’accordo formalizza l’emendamento alla procedura esistente del 2013, confermando l’accettazione degli aerei SSJ-100 esportati in Italia con un “Certificato di esportazione di aeronavigabilità” emesso da Fata in conformità con il regolamento russo in vigore e con i requisiti europei ed al progetto tipo, secondo il contratto bilaterale tra la Federazione russa e l’Italia.
Ad ottobre 2017 sono 105 i velivoli in servizio in tutto il mondo che hanno registrato più di 340.000 ore in 230.000 voli commerciali. L’aeromobile è operato da compagnie russe (Aeroflot, Gazpromavia, IrAero, Azimuth) e da clienti stranieri: Interjet (Messico), CityJet (Irlanda) e Royal Thai Air Force (Thailandia).
Si tratta di un jet commerciale da 100 posti di nuova generazione, sviluppato e prodotto da Sukhoi Civil Aircraft Company.
SuperJet International (Sji) -joint-venture tra la russa Sukhoi Holding (90%) e la società italiana Leonardo (10%), basata a Venezia- è la divisione internazionale di Sukhoi Civil Aircraft Company (Scac).
Le attività di Sji in coordinamento con il produttore Scac includono marketing e vendita, consegna e personalizzazione per i mercati occidentali e supporto post-vendita.
Inoltre tutte le attività richieste per le certificazioni necessarie effettuate in base alla legislazione europea, lo sviluppo dell’Stc (Supplemental Type Certificate), le modifiche e le riparazioni per gli aerei SSJ-100, nonché il supporto nei test di volo, manutenzione e formazione dell’equipaggio per i clienti dell’aeromobile in tutto il mondo.

Sull’argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.
(Avionews)
(006)

-1208283
(World Aeronautical Press Agency – )

(Fonte: Avionews.com)