Air Europa, la compagnia aerea spagnola del Gruppo Globalia, sta per finalizzare la prima fase di rinnovo della sua flotta a lungo raggio con l’introduzione del settimo e penultimo Boeing 787-800 Dreamliner che, a partire da oggi venerdì 12 maggio e fino a metà giugno, coprirà la rotta Madrid-Montevideo.

Il settimo Dreamliner è atterrato l’8 maggio 2017 in mattinata all’aeroporto Adolfo Suàrez Madrid-Barajas; una volta che la compagnia culminerà questa prima fase, grazie all’arrivo dell’ottavo Boeing B787-8 prevista verso la metà di giugno, i due ultimi aeromobili saranno entrambi destinati a coprire regolarmente la rotta Madrid-Lima.

Il piano di espansione e modernizzazione della flotta a lungo raggio culminerà nel 2022 con l’incorporazione progressiva di tutti e 22 gli aeromobili ordinati, otto Boeing B787-8 e quattordici Boeing B787-9.

Miami è stata la prima destinazione coperta dal nuovo fiore all’occhiello del vettore iberico, a cui si sono aggiunte Bogotà, Santo Domingo, Buenos Aires e L’Avana, confermando così Air Europa come la compagnia di riferimento per i voli di connessione tra Europa e America.

Il Boeing B787 combina interni più confortevoli ad un rendimento ambientale eccezionale: grazie, infatti, ad una serie di progressi tecnologici consuma il 20% in meno di carburante e riduce del 20% la produzione di emissioni rispetto a qualsiasi altro aereo di dimensioni simili.

Fonte e photo credits: Air Europa

Naviganti.org