Air Lease Corporation ha selezionato i motori GEnx-1B per equipaggiare fino a due nuovi aeromobili Boeing 787 Dreamliner. Le consegne inizieranno nel 2019. “Siamo lieti di offrire GEnx-1B-powered 787 Dreamliner ai nostri clienti”, ha dichiarato John L. Plueger, Air Lease Corporation CEO and President. “Questo motore ha dimostrato eccellenti performance operative e efficienza ambientale e offrirà vantaggi reali agli operatori”. “GE Aviation è orgogliosa che Air Lease Corporation abbia scelto i motori GEnx come offerta per la sua flotta Boeing 787 Dreamliner”, ha dichiarato Chaker Chahrour, vice president and general manager, Global Sales & Marketing, GE Aviation. “I motori GEnx si sono dimostrati molto efficienti nei consumi sui Boeing 787 Dreamliner e gli operatori di ALC beneficeranno dei vantaggi offerti dal motore”. Il nuovo engine order si basa sulla selezione di Air Lease Corporation nel 2014 dei motori GEnx-1B  per 30 Boeing 787 Dreamliner. Air Lease Corporation è specializzata nell’acquisto di nuovi aeromobili commerciali e nel leasing ai propri clienti internazionali attraverso soluzioni di leasing e finanziamento personalizzate. Più di 1.600 motori GEnx-1B sono stati venduti a 51 clienti. Rispetto al motore CF6 di GE, il motore GEnx offre fino al 15 per cento di miglioramento nella fuel efficiency, il che significa il 15 per cento in meno di emissioni di CO2. L’innovativo twin-annular pre-swirl (TAPS) combustor riduce notevolmente le emissioni di NOx. Sulla base del rapporto decibels to pounds of thrust, il GEnx è il più silenzioso motore GE prodotto grazie alle ampie e più efficienti pale del fan, che funzionano a tip speed più basse, con conseguenti livelli di rumore più bassi del 40 per cento. I revenue-sharing participants del programma GEnx sono IHI Corporation of Japan, Volvo Aero of Sweden, MTU of Germany, TechSpace Aero (Safran) of Belgium, Safran Aircraft Engines of France e Samsung Techwin of Korea.

(Ufficio Stampa GE Aviation)

(Fonte: md80.it)