Alitalia al tavolo con i sindacati per la cassa integrazione

AlitaliaParte oggi la trattativa tra Alitalia e sindacati per la proroga della cassa integrazione, che scade il 30 aprile prossimo. La compagnia punta ad allungare i tempi della cigs per un totale di 1680 dipendenti per altri sei mesi, dal primo maggio al 31 ottobre prossimo. In parallelo, sempre all’insegna di una proroga, è atteso in settimana il varo del decreto che sposta il termine di conclusione della procedura, anche questo inizialmente fissato per il 30 aprile.

Appuntamento quindi oggi alle 11, presso la sede del ministero del Lavoro. Nei giorni scorsi, la compagnia ha comunicato alle organizzazioni sindacali di categoria Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl e alle associazioni professionali Anpac e Anpav di voler ricorrere a una nuova procedura che, di fatto, copre la stagione estiva, interessa, nel dettaglio 90 comandanti, 360 hostess e steward e 1230 addetti di terra.

Naviganti.org