American Airlines incontra i membri dell’American Chamber of Commerce in ItaliaTempo di lettura: 2 minuti

American Airlines, in data 9 ottobre 2019, ha riunito i membri dell’American Chamber of Commerce in Italia (AmCham) per un After Hours Business Cocktail. L’evento si è svolto presso il prestigioso Cafè Trussardi di Milano, alla presenza di alti rappresentanti della compagnia aerea, di AmCham e dei partner di American nell’Atlantic Joint Business.

“Siamo felici di aver organizzato quest’evento con un partner strategico per American come AmCham”, ha commentato Angelo Camilletti, Manager Sales Southeast Europe di American. “È importante per American organizzare iniziative per presentare tutte le novità del mercato italiano ai soci di AmCham, un partner strategico per la compagnia e storica organizzazione che favorisce e promuove gli scambi commerciali tra Italia e Stati Uniti. A partire da quest’anno tutti i voli da Milano Malpensa sono operati da aeromobili Boeing 777-200 configurati in tre classi di servizio (Flagship Business, Premium Economy ed Economy Class) che offrono ai passeggeri collegamento Wi-Fi ad alta velocità durante il volo, un sistema d’intrattenimento a bordo personalizzato accessibile anche dai dispositivi elettronici dei passeggeri e la TV in diretta. American Airlines è stata la prima compagnia aerea statunitense a offrire ai passeggeri la Premium Economy, nel mercato italiano è stata introdotta all’inizio della stagione estiva 2018 e nell’arco di un anno abbiamo più che raddoppiato l’offerta rendendola disponibile su ben 7 voli diretti tra l’Italia e gli Stati Uniti”.

“AmCham Italy, per sua vocazione, è da sempre in prima linea nel favorire lo sviluppo delle relazioni tra Italia e Stati Uniti. Per questo motivo guardiamo con estremo interesse ogni misura intrapresa dai nostri Associati che possa in qualunque modo essere di aiuto allo scopo”, ha affermato Simone Crolla, Managing Director di AmCham Italy. “Grazie ad American Airlines e all’intensificazione dei suoi collegamenti con gli USA con più voli diretti al giorno dall’Italia, i due paesi non sono davvero mai stati così vicini. L’azienda ha inoltre sempre dimostrato, con grande responsabilità, di guardare ben oltre il profitto, abbracciando alcune tra le tematiche più care ad AmCham Italy e di grande attualità come la sostenibilità, l’innovazione e la responsabilità sociale”, ha aggiunto.

Hanno partecipato all’evento rappresentanti internazionali della compagnia aerea come Derek Earley – Manager EU Corporate Sales, Angelo Camilletti – Manager, Sales Southeast Europe e Flavio Olivero – Area Manager Northern Italy.

American Airlines collega direttamente da 3 aeroporti italiani 6 hub negli Stati Uniti, risultando in tal mondo la compagnia che offre il maggior numero di voli diretti tra i due paesi nella stagione estiva. American opera fino a 9 voli diretti al giorno dall’Italia agli Stati Uniti, da Milano Malpensa MXP verso New York JFK e Miami MIA, da Roma Fiumicino FCO verso New York JFK, Dallas – Fort Worth DFW, Chicago ORD, Philadelphia PHL, Charlotte CLT e da Venezia Marco Polo VCE verso Philadelphia PHL e Chicago ORD.

(Ufficio Stampa American Airlines – Photo Credits: American Airlines)

L’articolo American Airlines incontra i membri dell’American Chamber of Commerce in Italia proviene da MD80.it.


(Fonte: md80.it)