cerimonia_per_i_75_anni_di_al_blackman_in_american_airlines.jpg

Azreil “Al” Blackman, membro del team di American Airlines in qualità di Aviation Maintenance Technician (AMT) Crew Chief, e basato all’aeroporto internazionale di New York John F. Kennedy (JFK), ha festeggiato nel mese di luglio 2017 i 75 anni di servizio nella compagnia aerea. Nel corso della cerimonia American ha voluto sorprendere il festeggiato dedicando un Boeing 777 in suo onore.
“Sono semplicemente onorato di essere qui oggi. Sono fiero di essere un meccanico aeronautico ed onorato di essere parte del team American Airlines”, ha commentato Blackman di fronte ad una folla di colleghi in festa.
“In rappresentanza degli oltre 100.000 colleghi di Al, siamo fieri di prendere parte ai festeggiamenti per i suoi 75 anni di servizio”, ha dichiarato Doug Parker, Chairman e CEO di American Airlines. “Al ha lavorato praticamente su ogni aeromobile cha abbia volato con American, dai primi modelli di idrovolanti del 1940 sino al moderno Boeing 777. Il suo duro lavoro, svolto con grande dedizione, attenzione, e desiderio di trasmettere la propria conoscenza di come svolgere una manutenzione sicura dei nostri aeromobili, ha reso American una compagnia aerea migliore”.
 
 
 

Naviganti.org