American Airlines sceglie Boeing per il rinnovo flotta e cancella l’ordine Airbus

American AirlinesAmerican Airlines ha siglato un accordo con Boeing per l’ordine di 47 aeromobili, di cui 22 787-8 e 25 787-9, che vanno ad aggiungersi a un precedente ordine di altri 42 velivoli, di cui 35 già consegnati. Il valore dell’operazione si attesta sui 12,3 miliardi di dollari, a prezzo di listino. Questi nuovi aeromobili andranno a rimpiazzare macchine più datate, come i 767-300 nel caso dei Dreamliner 787-8 e gli A330-300 e i B777-200 (con il Boeing 787-9). La compagnia ha inoltre annunciato, d’accordo con Airbus, di cancellare l’esistente ordine per 22 Airbus A350 (originariamente piazzato da Us Airways).

American Airlines ha anche raggiunto un ulteriore accordo per posticipare la consegna di 40 737Max, programmata tra il 2020 e il 2022, in modo da poter allineare al meglio il phase-out dei vecchi narrow body ancora in flotta.

Naviganti.org