Angelo Camilletti alla guida di American Airlines in Italia

American Airlines

Angelo Camilletti subentra a Roberto Antonucci alla guida di American Airlines in Italia. Camilletti assume la carica di manager, sales Southeast Europe, dopo che Antonucci è stato chiamato a ricoprire il ruolo di director Europe and offline sales Emea per il vettore Usa. «E’ un impegno quello che prendo nei confronti del mercato italiano – commenta Camilletti – che punta a mantenere le ottime relazioni con la distribuzione che rappresenta per noi una componente assolutamente strategica. Un impegno volto anche al miglioramento del prodotto grazie all’arrivo dei Boeing 777-200 completamente rinnovati su Milano Malpensa verso Miami, oltre che a sostenere il lancio della nuova rotta Venezia-Chicago. Porterò avanti, in linea con il passato, anche una collaborazione sempre più stretta con i partner dell’alleanza Atlantic Joint Business, nella quale American Airlines gioca un ruolo fondamentale». La posizione privilegiata occupata dalle agenzie di viaggio è confermata anche «dai più recenti incontri qui in Italia con la partecipazione di Chris DeGroot, vp international sales e Tom Lattig, md Emea sales, per avere un feedback diretto dal trade e lavorare per migliorare ulteriormente i nostri rapporti di lavoro».

«Il mio ruolo – aggiunge Antonucci – sarà quello di supportare Angelo e il suo team commerciale nel raggiungimento degli obiettivi prefissati e ove possibile nello stabilire un’ulteriore crescita». Crescita che quest’anno vede American impegnata nell’apertura della Venezia-Chicago, che sarà operata dal prossimo 5 maggio con un Boeing 787, portando a nove i collegamenti giornalieri offerti dall’Italia agli Stati Uniti, nel periodo tra marzo e ottobre.

Naviganti.org