B737 MAX 8 DI LION AIR FINISCE IN MARE Tempo di lettura: 1 minuto

Un B737 MAX 8 di Lion Air, in volo da Jakarta a Pangkal Pinang, è precipitato in mare pochi minuti dopo il decollo. Le squadre di soccorso, attivatesi immediatamente, hanno già trovato detriti del velivolo. Ancora incerta la sorte delle oltre 180 persone a bordo, ma sono oggettivamente remote le possibilità di trovare sopravvissuti.

[edit 07:54]: le autorità hanno confermato la totale assenza di superstiti, sono 188 le vittime (tra cui 3 bambini e 7 crew). Il CEO del vettore ha dichiarato che la macchina aveva avuto problemi tecnici nel volo precedente, ma che erano stati risolvi secondo le procedure.

E’ il primo incidente per un B737 MAX 8, macchina recentissima (primo esemplare entrato in servizio a maggio 2017 per Malindo Air).

Arrivato anche lo statement di Boeing su Twitter:

(Fabrizio Ripamonti – photo credit: Twitter @kondekturbus_)

Ultima modifica:

Condividi su:

(Fonte: md80.it)