Boeing e Air India hanno festeggiato oggi la consegna del 125° velivolo della compagnia aerea da Boeing. L’aereo è il 27° 787-8 Dreamliner per il vettore. “Gli aerei Boeing sono e sono sempre stati i fondamenti della flotta di Air India, fornendoci il meglio dell’economia, dell’efficienza nei consumi, della flessibilità e del comfort per i passeggeri”, ha dichiarato Rajiv Bansal, Chairman and Managing Director, Air India. “Prendendo in consegna il nostro 125° aereo Boeing e 27° 787 Dreamliner, segnamo un giorno importante per Air India. Il 787 è stato parte integrante della nostra espansione e competitività, ci permette di aprire numerose nuove rotte non-stop e di fornire ai nostri clienti un’esperienza di volo senza pari”. Air India è stato un original member del launch group del 787 Dreamliner e ha preso in consegna il suo primo 787-8 nel 2012. In tutto, la compagnia aerea opera attualmente 27 787-8 Dreamliner, insieme a 777-200LR (Longer Range), 777-300ER (Extended Range) e 747-400. “Boeing e Air India sono stati partner forti nel settore dell’aviazione per più di 70 anni ed è un momento di orgoglio per la nostra partnership condivisa consegnare il loro 125° aereo”, ha dichiarato Dinesh Keskar, senior vice president, Asia Pacific and India Sales, Boeing Commercial Airplanes. I 787 Dreamliner di Air India offrono una serie di funzionalità per i passeggeri, come grandi scomparti, comodi sedili reclinabili, illuminazione a LED, exclusive in-flight entertainment experience. Air India opera i 787 Dreamliner verso tutte le sue destinazioni in Europa e in altre città del Golfo, dell’Asia e dell’Australia. Da quando è entrata in servizio nel 2011, la famiglia 787 ha trasportato più di 196 milioni di persone su più di 560 rotte uniche in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Boeing)

(Fonte: md80.it)