Boeing e ALAFCO Aviation Lease and Finance Company (ALAFCO) hanno finalizzato un ordine per 20 ulteriori 737 MAX 8 al Dubai Airshow 2017, raddoppiando l’order book del lessor per il velivolo MAX. ALAFCO, con sede in Kuwait, ha ora 40 737 MAX su ordinazione. L’accordo, valutato 2,2 miliardi di dollari ai prezzi correnti di listino, è stato annunciato come impegno al Parigi Air Show. “I nostri clienti si affidano all’efficienza nei consumi, all’affidabilità e ai bassi costi operativi per avere successo e gli aerei 737 MAX soddisfano le esigenze dei nostri clienti e supportano la crescita futura di ALAFCO”, ha dichiarato Adel A. Albanwan, Deputy Chief Executive Officer, ALAFCO. “Abbiamo avuto successo con la famiglia 737 in passato e siamo sicuri che il 737 MAX continuerà a contribuire a far crescere il nostro business”. “Siamo lieti di far crescere la nostra partnership con ALAFCO e di sostenere la loro espansione della flotta”, ha dichiarato Kevin McAllister, presidente e CEO, Boeing Commercial Airplanes. “La capacità del 737 MAX 8 di volare oltre la concorrenza con l’utilizzo di meno carburante è una delle tante ragioni per cui clienti come ALAFCO hanno contribuito a rendere il 737 MAX il velivolo più venduto nella storia di Boeing”. Il 737 MAX ha superato 4.000 ordini totali fino ad oggi.

(Ufficio Stampa Boeing)

(Fonte: md80.it)