Boeing: lettera del CEO Dennis Muilenburg alle compagnie, ai passeggeri e all’Aviation CommunityTempo di lettura: 3 minuti

Il CEO di Boeing, Dennis Muilenburg, ha scritto una lettera alle compagnie aeree, ai passeggeri e alla Aviation Community, in seguito alle vicende che hanno riguardato il velivolo 737 MAX.

Sappiamo che le vite umane dipendono dal lavoro che svolgiamo e i nostri team sposano ogni giorno questa missione con profondo senso di responsabilità. Il nostro scopo in Boeing è quello di unire le famiglie, gli amici e le persone care tramite i nostri aerei, in piena sicurezza. Le tragiche perdite dei voli Ethiopian Airlines 302 e Lion Air 610 colpiscono tutti noi, unendo persone e nazioni in un dolore condiviso tra tutti coloro che hanno subito un lutto. Siamo addolorati e continuiamo a porgere le nostre più sentite condoglianze ai cari dei passeggeri e degli equipaggi a bordo.

La sicurezza è al centro di quello che siamo in Boeing e garantire viaggi sicuri e affidabili sui nostri aerei è un valore costante nonché il nostro impegno assoluto verso tutti. Questo impegno totale si focalizza sulla sicurezza e lega insieme tutta la nostra industria e la comunità aerospaziale globale. Siamo uniti alle compagnie aeree nostre clienti, ai regolatori internazionali e alle autorità governative nei nostri sforzi per sostenere le ultime indagini, arrivare a capire quanto è accaduto e contribuire a prevenire tragedie future. Sulla base delle evidenze tratte dall’incidente del volo Lion Air 610 e dai dati emersi, non appena disponibili, dall’incidente del volo 302 di Ethiopian Airlines, stiamo prendendo provvedimenti per garantire appieno la sicurezza del 737 MAX. Comprendiamo e siamo dispiaciuti anche per le difficoltà, causate dalla messa a terra della flotta, che i nostri clienti e i passeggeri si stanno trovando ad affrontare.

Il lavoro sta procedendo in maniera accurata e rapida per scoprire di più sull’incidente occorso al volo Ethiopian Airlines e per comprendere le informazioni provenienti dai cockpit voice and flight data recorders. Il nostro team è sul posto con gli investigatori per supportare le indagini e fornire competenze tecniche. L’Ethiopia Accident Investigation Bureau determinerà quando e come sarà opportuno comunicare ulteriori dettagli.

Boeing è attiva nel settore della sicurezza aerea da oltre 100 anni e continueremo a fornire i migliori prodotti, i migliori training e il migliore supporto ai nostri clienti e ai piloti delle compagnie aeree di tutto il mondo. Questo è un impegno costante e incessante per rendere aerei già sicuri ancora più sicuri. A breve rilasceremo un aggiornamento del software e relativo training piloti per il 737 MAX che risponderà ai problemi rilevati all’indomani dell’incidente del volo Lion Air 610. Dall’incidente Lion Air avvenuto nell’ottobre dello scorso anno, stiamo lavorando a stretto contatto con la Federal Aviation Administration statunitense, il Dipartimento dei Trasporti e il National Transportation Safety Board su tutte le questioni relative agli incidenti di Lion Air e di Ethiopian Airlines.

Tutto il nostro team è focalizzato sulla qualità e la sicurezza degli aerei che progettiamo, costruiamo e supportiamo. Ho dedicato la mia intera carriera a Boeing, lavorando fianco a fianco con persone e clienti straordinari per più di trent’anni, e personalmente condivido il loro profondo senso di responsabilità. Di recente, ho trascorso del tempo con i membri del nostro team presso il nostro stabilimento di produzione del 737 a Renton (Stato di Washington), e ancora una volta ho visto in prima persona l’orgoglio che sentono i nostri dipendenti nel compiere il loro lavoro e il dolore che noi tutti stiamo vivendo alla luce di queste tragedie. L’importanza del nostro lavoro richiede la massima integrità ed eccellenza: questo è ciò che vedo nel nostro team, e non smetteremo mai di perseguirlo.

La nostra missione è di connettere persone e nazioni, proteggere la libertà, esplorare il nostro mondo e la vastità dello spazio, e ispirare la prossima generazione di sognatori e protagonisti del settore aerospaziale: porteremo a termine questa missione solo sostenendo e vivendo i nostri valori. Questo è ciò che la sicurezza significa per noi. Insieme, continueremo a lavorare per guadagnare e mantenere la fiducia che le persone hanno riposto in Boeing“.

Dennis Muilenburg, Chairman, President and CEO, The Boeing Company

(Ufficio Stampa Boeing)

L’articolo Boeing: lettera del CEO Dennis Muilenburg alle compagnie, ai passeggeri e all’Aviation Community proviene da MD80.it.


(Fonte: md80.it)