Boeing e Turkish Airlines hanno finalizzato oggi l’accordo che vede la compagnia aerea turca acquistare quaranta 737 MAX 8, dieci 737 MAX 9 e venti 737-800 Next-Generation. L’operazione ha un valore di listino complessivo pari a 6,9 miliardi di dollari USA. L’ordine, precedentemente annunciato come impegno di acquisto, include anche opzioni per altri venticinque velivoli della nuova serie MAX.

"Siamo entusiasti di finalizzare l’ordine, il quale andrà a accrescere considerevolemente la nostra flotta e contribuirà alla nostra continua crescita," ha detto Temel Kotil, presidente e CEO di Turkish Airlines. "Turkish Airlines è una compagnia aerea globale che serve la maggior parte dei paesi del mondo e stiamo costruendo il più solido network al mondo. La nostra consolidata partnership con Boeing è uno dei fattori chiave dietro al successo di Turkish Airlines."

Boeing sottolinea come, con quest’ultimo ordine, il numero di 737 MAX finora ordinati sale a 1.285, nel complesso gli ordini inevasi per i velivoli della famiglia 737 superano i 3.100 velivoli da consegnare.