British Airways: a Roma la prima nuova lounge del mondo

Paolo De Renzis

Parte da Roma la rivoluzione del design delle lounge firmate British Airways. E’ stata inaugurata all’aeroporto Leonardo Da Vinci, la prima nuova lounge al mondo realizzata con il nuovo progetto, che coniuga stile britannico ed europeo, con un mix di lusso e meodernità. “Un debutto importante che sta a sottolineare l’importanza che il mercato italiano riveste per British Airways – ha detto Paolo De Renzis, head of Middle East, Africa & Central Asia sales di British Airways -. Le nuove lounge vantano uno stile contemporaneo, con ampie finestre con vista sulla pista e 450 metri di spazi suddivisi in diverse aree per consentire ai nostri clienti di lavorare o rilassarsi. Le prossime aperture saranno a breve ad Aberdeen, New York e in futuro a Ginevra, San Francisco, Johannesbrug e Chicago”. Il rinnovo delle lounge fa parte di un più ampio investimento che British Airways sta effettuando nell’ambito della customer experience. “La compagnia ha stanziato 4,5 miliardi di sterline per migliorare l’esperienza del cliente, puntando sempre più sulla qualità, e le nuove sono una buona parte di questo investimento – ha detto Hamish Mcvey, head of brand and marketing di British Airways -. Un’altra parte riguarda l’offerta gastronomica, che abbiamo sviluppato sia nella scelta che nella qualità. Altro step importante, è l’introduzione del wi-fi di ultima generazione che stiamo inserendo sui voli di lungo e corto raggio, operazione che sarà completata nei prossimi due anni”.

Naviganti.org