Ammonta a 60 milioni di euro il bonifico che Etihad Airways farà al suo partner Alitalia per comprare cinque coppie di slot a Londra Heathrow.

La transazione è stata possibile a Londra perché questa è l’unica area in Europa nella quale è permessa ufficialmente la compravendita di slot. L’operazione, spiega Il Sole 24 Ore, era prevista dall’accordo firmato l’8 agosto 2014 per l’ingresso di Etihad pin Alitalia, accordo che prevedeva un esborso di 560 milioni a carico del vettore emiratino tramite tre interventi.

Il primo di questi a fine 2014, è stato l’aumento di capitale della nuova Alitalia di 387,5 milioni, a fronte dell’acquisizione del 49 per cento di Alitalia Sai da parte di Etihad; il secondo intervento è stato la vendita a Etihad del 75 per cento di Alitalia Loyalty e il terzo è, appunto, la cessione di cinque coppie di slot a Heathrow. Nonostante non sia nota la  data esatta di quest’ultima operazione, le carte ufficiali precisano che è prevista nel corso di quest’anno.

Naviganti.org