Si prospetta per la Costa Smeralda una nuova, concreta opportunità di sviluppo del turismo invernale. Saranno infatti operativi tutto l’anno, e non solo nella summer, i due nuovi collegamenti per Londra Gatwick e Amsterdam Schipol operati rispettivamente da easyJet e Transavia. I voli, attivi già da questo mese, proseguiranno anche nel corso della winter con due frequenze settimanali, il sabato e il lunedì.

Pubblicità

“Una novità importantissima no solo per l’aeroporto di Olbia Costa Smeralda, ma per tutto il territorio – è il commento di Silvio Pippobello, amministratore delegato Geasar -. I nuovi collegamenti bisettimanali premiano il lavoro svolto in sinergia con gli operatori, le associazioni di categoria e gli enti del turismo”.
 
La scelta delle due destinazioni da collegare annualmente risponde anche ad un’esigenza degli utenti del territorio. Londra e Amsterdam, infatti, sono risultate le più votate nel sondaggio ‘Vola da Olbia a…costruiamo insieme il nostro network’, proposto da Geasar lo scorso novembre per rilevare le preferenze degli utenti per un volo operativo tutto l’anno.

Incrementi a doppia cifra
L’annuncio dei due voli si inserisce in un momento particolarmente favorevole per l’aeroporto di Olbia che, durante il mese di aprile, evidenzia un aumento di passeggeri pari al 37% rispetto allo stesso mese del 2016 con 34mila viaggiatori, 4mila in più rispetto alle previsioni e oltre 21mila rispetto a Pasqua 2016. Per il ponte del 25 aprile si stima un incremento del 30% (circa 6.500 passeggeri) rispetto allo scorso anno.

Naviganti.org