Embraer ha annunciato oggi un miglioramento dell’esperienza di volo a bordo dei ​​Legacy 450 e Legacy 500 mid-cabin business jet. La cabin altitude di questi due aerei è già considerata tra le più basse sul mercato, ma è stata ulteriormente ridotta ad un massimo di 5.800 ft (1.768 m). Questo annuncio è stato fatto durante una conferenza stampa al Dubai Air Show 2017. “Con la nostra attenzione sul valore, il Legacy 450 e il Legacy 500 stanno fissando nuovi standard per il midsize cabin segment”, ha dichiarato Michael Amalfitano, Embraer Executive Jets. “Questi aeromobili sono progettati brillantemente e continueranno ad elevare l’esperienza che offriamo ai nostri clienti”. L’attuale maximum cabin altitude dei Legacy 450 e Legacy 500 è di 6.000 piedi (1.828 m) quando volano a 45.000 ft (13.716 m). Il differenziale di pressurizzazione della cabina è stato aumentato da 9,3 psi a 9,73 psi per ridurre la maximum cabin altitude a 5.800 ft. L’aircraft environmental control system conserva anche una sea-level cabin altitude mente si vola sotto 27,050 ft (8.245 m). Lanciati nel 2008, i Legacy 500 e i Legacy 450 sono entrati nel mercato rispettivamente nel 2014 e nel 2015. Le consegne di questi velivoli con cabin altitude enhancement inizieranno nel primo trimestre del 2018, quando l’upgrade diventerà disponibile anche per la flotta installata.

(Ufficio Stampa Embraer)

(Fonte: md80.it)