Etihad Airways riduce il rosso nel 2017

EtihadEtihad Airways ha migliorato la sua performance operativa core del 22% nel 2017, nonostante le sfide rappresentate dall’aumento del prezzo del carburante, l’entrata in amministrazione straordinaria dei suoi equity partner Alitalia ed airberlin e l’investimento iniziale in un ampio programma di business transformation. 
La compagnia aerea ha registrato un incremento dell’1,9% nei ricavi derivanti dalle attività core e ha ridotto le perdite di $ 432 milioni, per un totale di $ 1,52 miliardi (nel 2016 il rosso ammontava a $ 1,95 miliardi). I risultati del 2017 riguardano le operazioni core della compagnia aerea ed escludono qualsiasi voce straordinaria o non ricorrente. 
Un forte focus sull’efficienza ha generato una riduzione del 7,3% dei costi unitari, nonostante l’impatto negativo di $ 337 milioni derivante dall’aumento del prezzo del carburante. Etihad Airways ha trasportato 18,6 milioni di passeggeri con un load factor pari al 78,5%. 

Naviganti.org