Forlì torna in pista: l’Enac approva l’offerta per la gestione dello scalo

ForlìNuove prospettive per l’aeroporto di Forlì, dopo che l’Enac ha approvato l’aggiudicazione dello scalo alla cordata di imprenditori romagnoli che in aprile ha presentato l’offerta al bando pubblico per la sua gestione con durata trentennale. Ora comincia il percorso per l’elaborazione del piano commerciale e per il conseguimento della certificazione.  Tra gli imprenditori della cordata ci sono Ettore Sansavini del Gruppo Villa Marie e Giuseppe Silvestrini, già presidente di Unieuro. Con loro importanti imprese del territorio come Orogel, la ravennate Cmc, Ponzi, Cittadini dell’Ordine e Orienta Partners.

La notizia, come ripresa da newsrimini.it, arriva dal deputato del Pd Marco Di Maioche su Facebook ha commentato: «Ora comincia l’iter di certificazione dello scalo necessaria per poterlo poi riportare in attività. Buon lavoro e grazie a chi ci ha creduto e a chi ci sta mettendo tempo, persone, investimenti propri. Una bella notizia. La concretezza vince sulle polemiche»

Naviganti.org