G7 in Italia e trasporto aereo. Dal 10 al 30 maggio ripristinati i controlli alle frontiere, tempi più lunghi in aeroporto – SPECIALI AVIONEWS

Roma, Italia – Per garantire la sicurezza in occasione del vertice di fine maggio a Taormina, lo Stato italiano sospenderà per tre settimane la libera circolazione da e verso l’area Schengen

19385

(WAPA) – Si avvicina la data in cui saranno temporaneamente ripristinati i controlli alla frontiere italiane. Dal 10 al 30 maggio l’Italia sospenderà il regime ordinario di libertà di movimento all’interno dell’area Schengen previsto dalla normativa dell’Unione europea. La decisione è stata presa dal ministero dell’Interno per innalzare i livelli di sicurezza nel Paese in occasione del G7 programmato per i giorni 26 e 27 maggio a Taormina.
Il regolamento Ue 2016/399 del Parlamento europeo e del Consiglio del 9 marzo 2016 che “istituisce un codice relativo al regime di attraversamento delle frontiere da parte delle persone (codice frontiere Schengen)” prevede all’articolo 25 la possibilità di ripristinare temporaneamente i controlli alle frontiere interne come “extrema ratio” da attuarsi in conformità agli articoli successivi qualora ci sia una minaccia grave per l’ordine pubblico o la sicurezza interna.
La sospensione -dalle ore 0:00 del 10 maggio alle 24:00 del 30 maggio- comporterà quindi il ripristino dei controlli di frontiera per tutti coloro che arriveranno in Italia o partiranno dal Paese anche se cittadini dell’Unione europea provenienti o diretti ad altri Stati membri. Saranno quindi interessati tutti i confini italiani ed il trasporto aereo, marittimo e terrestre. Come già annunciato nelle scorse settimane dalle ambasciate italiane all’estero la misura potrebbe avere un impatto significativo sui tempi di viaggio dei cittadini di Paesi terzi che facciano ingresso in area Schengen da un altro Stato membro per poi dirigersi in Italia.

E’ possibile visualizzare la versione integrale del regolamento Ue 2016/399 del 9 marzo 2016 (52 pagine) nella sezione “Speciali” in alto a sinistra della home-page di AVIONEWS. (Avionews)
(2017)

-1204178
(World Aeronautical Press Agency – )

(Fonte: Avionews.com)