Il balzo di Qatar Airways, 20 voli settimanali da Roma entro luglio

Qatar Airways ha festeggiato ieri il quindicesimo anniversario del volo diretto Doha-Roma insieme ad Aeroporti di Roma (Adr) con un evento all’Aleph Rome Hotel, alla presenza dell’ambasciatore del Qatar, Abdulaziz Abdulaziz Bin Ahmed Al Malki Al-Jehni e molti partner commerciali. Per rispondere alla crescente domanda del pubblico, Qatar Airways sta incrementando le frequenze tra Roma e Doha, con l’obiettivo di offrire 20 voli settimanali a partire da luglio, e la capacità di oltre il + 50%, grazie all’introduzione del Boeing 777 che si affiancherà al Boeing 787 Dreamliner. Le frequenze aggiuntive forniranno ai passeggeri una migliore connettività verso le oltre 150 destinazioni servite da Qatar Airways, consentendo a tutti i viaggiatori di raggiungere ogni angolo del mondo.

 «Abbiamo fatto molta strada da quando il nostro Airbus 300-600 è atterrato per la prima volta a Roma – ha dichiarato Máté Hoffmann, country manager Italy e Malta di Qatar Airways – passando da quattro frequenze settimanali alle 20 previste. Ciò non sarebbe stato possibile senza il supporto di Aeroporti di Roma e dei nostri partner commerciali. Siamo diventati anche il punto di riferimento per chi viaggia in Australia con cinque città servite dai nostri voli,  in Africa con 17 destinazioni e in Thailandia, con cinque destinazioni». «Siamo lieti di celebrare insieme a Qatar Airways questi 15 anni di stretta collaborazione presso l’aeroporto di Roma Fiumicino – ha aggiunto Federico Scriboni, responsabile dello sviluppo del traffico aereo Aeroporti di Roma. Con le 20 frequenze settimanali a partire da luglio, sempre più viaggiatori potranno beneficiare dei collegamenti che il network di Qatar Airways offre a chi parte da Fiumicino».

Naviganti.org