Incidente in mongolfiera a Luxor: 1 vittima americana, 7 feriti -VIDEO

Incidente in mongolfiera a Luxor: 1 vittima americana, 7 feriti -VIDEO

Luxor , Egitto – Indenni altre 12 turisti persone

17101

(WAPA) – Al momento sembrano i forti venti la causa dello schianto di una mongolfiera con a bordo 20 persone, che ha causato il ferimento di alcuni passeggeri, e la morte di una turista americana di 36 anni. L’episodio è avvenuto oggi vicino a Luxor, in Egitto, e si trattava di un volo turistico privato sugli antichi templi. Le informazioni sono ancora frammentarie: non vi è ancora la certezza circa la nazionalità della vittima, mentre la stampa locale parla di 7 feriti di diverse nazionalità, tanto che si è resa necessaria l’attivazione di funzionari del Foreign Office. Incolumi sarebbero le rimanenti 12 persone.
Il pallone era decollato poco prima dell’alba di questa mattina ed ha volato per circa 45 minuti ad un’altitudine di 450 metri prima che forti venti causassero la tragedia facendo precipitare la cesta in fiamme, secondo quanto ha riferito un funzionario governativo.
Questa notte, stando ai media locali, il servizio meteo aveva avvertito di forti venti in tutto il Paese, principalmente nel delta del Nilo e nell’Egitto settentrionale. Sempre lo stesso funzionario ha parlato di altre mongolfiere decollate stamattina, in seguito tutte atterrate in sicurezza.
La tragedia odierna evoca altri incidenti aerostatici verificatisi in passato sopra l’antica Luxor. Il più grave dei quali avvenne nel 2013 quando un pallone che sorvolava la città prese fuoco e precipitò al suolo da circa mille piedi, schiantandosi contro un campo di canna da zucchero e uccidendo 19 turisti stranieri. Nel 2016 l’Egitto -riporta “Indipendent Africa”- aveva sospeso temporaneamente i voli in mongolfiera dopo il ferimento di 22 turisti in un atterraggio “pesante” dopo un volo. Nel corso degli anni la Nazione sembra aver rafforzato le norme di sicurezza per le gite aerostatiche, oggi monitorate da telecamere e regolamentate con divieto di volo al di sopra dei 2000 metri di quota.

In basso, una ricostruzione parzialmente fotografica dell’incidente di stamattina:

(Avionews)
(Cla/Mos)

-1209453
(World Aeronautical Press Agency – )

(Fonte: Avionews.com)