India. Alterco in cabina: pilota e copilota lasciano i comandi di aereo di linea

India. Alterco in cabina: pilota e copilota lasciano i comandi di aereo di linea

Mumbai, India – E’ accaduto il 1° gennaio su un velivolo di Jet Airways, secondo quanto riporta oggi la stampa locale

24399

(WAPA) – La stampa locale indiana lo riporta oggi ma l’episodio è accaduto il giorno di capodanno su un aereo B-777 del vettore indiano Jet Airways, sulla tratta Londra-Mumbai con a bordo 324 passeggeri e 14 membri d’equipaggio. Ai comandi due dei piloti più anziani della compagnia: il comandante, una donna, ed il copilota. In seguito ad un alterco pare avvenuto subito dopo il decollo dall’aeroporto londinese, secondo i testimoni il copilota ha schiaffeggiato il superiore, che ha lasciato in lacrime la cabina di pilotaggio rifugiandosi singhiozzante nel cucinotto di bordo, dove il personale ha cercato di consolarla e di indurla a rientrare nella sua postazione. Nel frattempo il copilota attraverso l’interfono pregava stewart ed hostess di convincerla a rientrare. Di fronte alla crisi di pianto irrefrenabile, è a questo punto che anche il copilota ha lasciato incustodita la postazione per raggiungere la cucina, riuscendo solo dopo qualche minuto a riportare la donna ai comandi dell’aereo.
Anche se il velivolo è poi atterrato regolarmente ed in sicurezza, l’episodio ha preoccupato non poco il personale di bordo, e non è sfuggito ai passeggeri terrorizzati dal fatto che nessuno pilotasse il mezzo.
La cosa è stata riportata all’autorità che regola l’aviazione civile in India, la Dgca, che sull’accaduto ha aperto un’inchiesta, ed in attesa dei risultati revocato la licenza di volo al copilota.
La notizia è stata battuta in tutto il Paese e diffusa nei telegiornali. Questo ha indotto la compagnia a sospendere a sua volta entrambi in attesa dei risultati di un’indagine interna e delle conseguenti misure. (Avionews)
(Cla/Mos)

-1209430
(World Aeronautical Press Agency – )

(Fonte: Avionews.com)