Leonardo: contratti per gli elicotteri AW169 e AW139Tempo di lettura: 3 minuti

Leonardo ha annunciato la firma di un contratto per due AW169 con il Gruppo belga NHV, tra le aziende leader nei servizi elicotteristici in Europa. Gli elicotteri, la cui consegna è prevista tra il 2019 e il 2020, saranno utilizzati per effettuare operazioni di trasporto offshore nel Regno Unito e nel Mare del Nord.

Quest’ultimo ordine porta il numero totale di AW169 acquistati da NHV Group a cinque, con i primi tre elicotteri già in servizio in Norvegia a supporto delle attività portuali, sotto la gestione della controllata Airlift AS. Il contratto segna anche l’ingresso dell’AW169 nel mercato europeo del trasporto di personale su piattaforme e infrastrutture del settore Oil&Gas, dopo il significativo successo già ottenuto per compiti di elisoccorso e trasporto VIP/corporate e privato.

Attraverso le attività offshore e onshore in Europa e in Africa occidentale, NHV Group offre un’ampia gamma di servizi tra cui servizi di trasporto elicotteristico per le società del settore Oil&Gas, interventi di emergenza medica, ricerca e soccorso, trasporto di persone e lavoro aereo. NHV Group utilizza già da tempo con successo l’AW139 di Leonardo per missioni offshore a più lungo raggio e con maggior capacità di carico. Ora, con l’AW169, NHV Group incrementa la sua flotta di elicotteri Leonardo con l’obiettivo di supportare l’industria Oil&Gas con tecnologia di ultima generazione.

L’unico elicottero bimotore intermedio leggero di nuova generazione sul mercato negli ultimi 40 anni, l’AW169, grazie al design e alla versatilità, sta ottenendo successi in tutte le aree geografiche con ordini per più di 200 unità da oltre 80 clienti in più di 30 nazioni fino ad oggi. Più di 70 elicotteri sono oggi in servizio in tutto il mondo. In Nord Europa, oltre che per le attività di trasporto e salvataggio, l’AW169 è stato scelto anche per il supporto al settore eolico e per compiti di ordine pubblico.

Leonardo ha annunciato oggi la firma di un contratto dal valore di 30 milioni di euro con la società tedesca Wiking Helikopter Service GmbH per due AW139. Gli elicotteri, in consegna tra il 2019 e il 2020, saranno utilizzati per effettuare operazioni di trasporto offshore in Nord Europa incrementando ulteriormente la flotta, attualmente composta da quattro AW139, che Wiking impiega nella regione.

Wiking è un operatore specializzato, da 43 anni, nel trasporto off-shore nelle aree del Nord Europa e del Mar Baltico. La società svolge anche operazioni di trasporto di personale su piattaforme e infrastrutture del settore Oil&Gas, supporto alla manutenzione degli impianti eolici e di elisoccorso. Quest’ultimo contratto che, ancora una volta, vede come protagonista l’AW139, rappresenta una conferma delle elevate capacità di missione, efficienza operativa e affidabilità nello svolgimento di missioni sul mare dell’elicottero di maggior successo al mondo nella sua categoria. Il programma di ampliamento della flotta di AW139 consentirà a Wiking di andare incontro alle crescenti richieste della propria clientela.

Inoltre, Leonardo e PWN Excellence Sdn Bhd (PWNE) rafforzano la loro collaborazione in Malesia nella fornitura di avanzati servizi di addestramento. I partner hanno annunciato l’estensione dell’Accordo relativo al Centro di Addestramento Autorizzato, attualmente incentrato sull’elicottero AW139, che prevede l’introduzione di un simulatore ‘Full Motion’ anche per il modello AW189.

Entro la fine del 2020 PWNE introdurrà il nuovo simulatore all’interno del nuovo edificio dedicato presso Subang Skypark (Subang Terminal Airport), vicino alla sede di Leonardo dedicata alla fornitura dei servizi di supporto e addestramento.

(Ufficio Stampa Leonardo – Photo Credits: Leonardo)

L’articolo Leonardo: contratti per gli elicotteri AW169 e AW139 proviene da MD80.it.


(Fonte: md80.it)