Leonardo presenta a Stoccolma i più avanzati sistemi di addestramento e simulazione per terra, aria e spazioTempo di lettura: 2 minuti

Leonardo ancora protagonista di ITEC, il forum internazionale dedicato ai settori di simulazione, istruzione e formazione in ambito civile e militare.

Il mercato dell’addestramento e simulazione è in forte espansione e Leonardo metterà a disposizione dei visitatori di ITEC, che avrà luogo a Stoccolma, un’eccezionale panoramica sulle ultime innovazioni. Nello stand Leonardo (IB35) sarà possibile interagire con XR Morpheus, un avanzato strumento di formazione basato sulla realtà virtuale che consente la familiarizzazione con le procedure operative e di manutenzione supportando gli istruttori durante la preparazione e l’esecuzione di esercitazioni attraverso la creazione di sessioni di addestramento virtuale.

Anche l’International Flight Training School lanciata l’anno scorso da Leonardo e dall’Aeronautica Militare italiana con l’obiettivo di coprire tutta la fase avanzata e pre-operativa del sillabo addestrativo dei piloti militari sarà in mostra ad ITEC. In particolare, saranno esposti i simulatori (Simulation Based Trainer e Virtual Maintenance Training), utilizzati dagli allievi in classe sia nella versione per piloti che per manutentori, in grado di offrire una fedele rappresentazione del velivolo.

Leonardo, leader del progetto europeo Ocean 2020, mostrerà inoltre come avviene l’integrazione di piattaforme unmanned di diverso tipo con unità navali e lo scambio dati via satellite con centri di comando e controllo a terra.

Nel settore degli elicotteri, Leonardo è in grado di fornire la più ampia gamma di capacità di addestramento al volo, allo svolgimento della missione e per la manutenzione, elementi che contribuiscono alla crescita costante della sua presenza su scala globale nel campo dei servizi. Telespazio Vega Deutschland, controllata di Telespazio – una joint venture tra Leonardo (67%) e Thales (33%) – presenterà, infine, i simulatori avanzati sviluppati per l’addestramento militare, utilizzati anche nell’ambito dei programmi NH90 e CH-53. In particolare, il Virtual Maintenance Trainer, sviluppato per 4 nazioni europee, è in uso per 5 varianti di elicotteri NH90, mentre il Cockpit Procedure Trainer supporta tutte le versioni e tutte le varianti della famiglia di elicotteri CH-53 usate dal Bundeswehr tedesco.

(Ufficio Stampa Leonardo – Photo Credits: Leonardo)

L’articolo Leonardo presenta a Stoccolma i più avanzati sistemi di addestramento e simulazione per terra, aria e spazio proviene da MD80.it.


(Fonte: md80.it)