ENAV SELEZIONATA DALLA FRANCIA PER LA FORNITURA DI UN SISTEMA TECNOLOGICO – ENAV, tramite la sua controllata IDS AirNav, è stata selezionata da DSNA, il service provider per la gestione del traffico aereo francese, per la fornitura di un nuovo sistema, denominato SEPIA, per la gestione delle informazioni aeronautiche. Il contratto ha un valore complessivo di 15 milioni di euro e una durata di 4 anni per l’implementazione e altri 4 anni per la manutenzione.

SAS: RESTRIZIONI VERSO GLI STATI UNITI – Il governo degli Stati Uniti applica restrizioni per tutto il traffico aereo tra Europa e Stati Uniti a partire dal 14 marzo 2020. Ciò avrà effetto sui voli SAS da / per gli Stati Uniti. SAS opererà secondo il normale orario il 12 marzo e il 13 marzo 2020. Dal 14 marzo 2020 SAS continuerà a operare con orario ridotto tra Copenaghen e Chicago e New York, tra Stoccolma e New York. I voli tra Copenaghen e San Francisco saranno operati secondo il programma fino al 17 marzo 2020. Le operazioni SAS verso altre destinazioni statunitensi saranno sospese dal 14 marzo 2020 al 28 marzo 2020. I passeggeri interessati saranno avvisati via e-mail e / o SMS.

QANTAS RISOLVE UN PROBLEMA DI ERRATA CLASSIFICAZIONE DEI LAVORATORI – Qantas ha assunto un impegno esecutivo con il Fair Work Ombudsman nell’ambito della rettifica di un problema di classificazione errata che ha interessato circa 1.000 dipendenti attuali ed ex dipendenti. La questione è stata auto-segnalata dalla compagnia aerea nel febbraio 2019 e riguardava il personale che avrebbe dovuto essere coperto dall’accordo aziendale che Qantas ha stipulato con la Australian Services Union. Rob Marcolina, Qantas Group Executive, ha detto: “Ci scusiamo sinceramente con tutti i nostri dipendenti coinvolti in questo problema di classificazione errata, in particolare per coloro che sono stati sottopagati di conseguenza. Prendiamo molto sul serio i nostri obblighi di datore di lavoro e abbiamo collaborato con l’Australian Services Union e il Fair Work Ombudsman per risolvere questo problema”.

ANA CONTINUA AD AGGIORNARE GLI OPERATIVI – All Nippon Airways (ANA), causa coronavirus, continua ad aggiornare i suoi operativi. La compagnia cambierà temporaneamente le sue frequenze di volo verso e da determinate città. Un totale di 267 voli che servono 23 rotte saranno interessati dalle modifiche annunciate oggi, portando il numero totale di voli interessati a 2.224 che servono 46 rotte diverse. Per ulteriori informazioni: https://www.ana.co.jp/en/jp/topics/notice200127/.

L’articolo News Brevi – 13.03.2020 proviene da MD80.it.


MD80.it
(Fonte: md80.it)