Parte ad aprile 2020 il nuovo collegamento tra Brindisi e ViennaTempo di lettura: 2 minuti

Aeroporti di Puglia comunica che da aprile 2020 il vettore Laudamotion, controllato al 100% da Ryanair, avvierà il collegamento tra Brindisi e Vienna. Il volo verrà operato 4 volte a settimana per tutta la stagione estiva.

“L’aeroporto di Brindisi rappresenta per noi una infrastruttura strategica in grado di contribuire con le sue peculiarità, alla crescita del turismo nel Salento”, spiega il Presidente di Aeroporti di Puglia, Tiziano Onesti.

“Un turismo che – come è ormai noto e per il quale lavoriamo quotidianamente – deve puntare sempre più alla destagionalizzazione. Le caratteristiche territoriali e climatiche, infatti non impediscono che dall’Europa si possa arrivare in Puglia e godere delle bellezze offerte dai suoi territori, in qualsiasi stagione dell’anno. Nuove opportunità, quindi che derivano anche da una sempre costante e maggiore attenzione al territorio e alla sua valorizzazione, preciso impegno di AdP. L’avvio di questo nuovo volo, apre le porte a nuovi mercati e offre nuove possibilità e strategie di crescita e di conoscenza. In questo processo di sviluppo, fondamentale è il contributo della Regione Puglia e degli Operatori, il cui impegno ci consente di creare una importante sinergia anche e soprattutto per gli sviluppi futuri. In questo dinamico contesto di crescita del network specie internazionale e di destagionalizzazione dell’offerta, Vienna e l’Austria costituiscono una interessante occasione per la Puglia, che siamo certi verrà confortata dai risultati di traffico che ci attendiamo positivi e per il conseguimento dei quali gli operatori turistici sono chiamati a un grande impegno per garantire efficienti livelli di accoglienza”, conclude il Presidente.

In linea con il documento di programmazione strategica della società e con il Piano “Puglia 365” di Pugliapromozione, il volo si inserisce nel programma di espansione del network internazionale, funzionale alle esigenze di destagionalizzazione e apertura di nuovi mercati utili alla crescita del sistema turistico regionale.

Andreas Gruber, CEO Laudamotion, dichiara: “Le nostre rotte funzionano perché abbiamo l’offerta giusta per i clienti sensibili ai prezzi. Siamo orgogliosi di offrire ai nostri passeggeri un nuovo servizio non-stop Brindisi – Vienna che insieme alle nostre nuove rotte City Shuttle, permetteranno di aumentare la nostra rete di destinazioni”.

(Ufficio Stampa Aeroporti di Puglia)

L’articolo Parte ad aprile 2020 il nuovo collegamento tra Brindisi e Vienna proviene da MD80.it.


(Fonte: md80.it)