PASSEGGERI IN AUMENTO PER LUFTHANSA GROUP A GENNAIO 2019Tempo di lettura: 3 minuti

Nel mese di gennaio 2019 le compagnie aeree di Lufthansa Group hanno accolto circa 9,1 milioni di passeggeri. Ciò mostra un aumento del 4,8% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La capacità in ASK è aumentata del 7,3% rispetto all’anno precedente, allo stesso tempo le vendite sono aumentate dell’8,1%. Il load factor è aumentato di 0,6 punti percentuali, portandosi al 76,2%.

La capacità cargo è aumentata del 7,0% anno su anno, mentre le vendite cargo sono diminuite del 5,0% in termini di revenue tonne-kilometer. Di conseguenza, il cargo load factor ha mostrato una riduzione corrispondente, diminuendo di 7,5 punti percentuali, al 59,1%.

Le Network Airlines del Gruppo, Lufthansa German Airlines, SWISS e Austrian Airlines, hanno trasportato 6,7 milioni di passeggeri a gennaio, il 3,7% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Rispetto all’anno precedente, la capacità è aumentata del 6,1% a gennaio. Il volume delle vendite è incrementato del 7,0%, con un aumento del load factor di 0,7 punti percentuali, al 76,5%.

A gennaio, la maggiore crescita di passeggeri delle Network Airlines è stata registrata negli hubs di Zurigo e di Vienna, con il 7,9% (Zurigo) e il 7,0% (Vienna). Il numero di passeggeri è aumentato del 2,5% a Monaco e dell’1,1% a Francoforte. Anche l’offerta sottostante è aumentata in misura diversa: a Monaco del 14,6%, a Zurigo del 10,8% e a Vienna dell’8,2%. L’offerta a Francoforte è rimasta pressoché costante (0,2%).

Lufthansa German Airlines ha trasportato 4,6 milioni di passeggeri a gennaio, con un aumento dell’1,8% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Ad un aumento del 4,3% della capacità corrisponde un aumento delle vendite del 4,0%. Il load factor si attesta al 76,4%, 0,2 punti percentuali al di sotto del livello dello scorso anno.

Circa 791.000 passeggeri hanno volato con Austrian Airlines nel mese di gennaio 2019, con un aumento del 7,0% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. Ancora una volta, la forte performance del traffico aereo europeo è stata il principale motore di crescita. Tuttavia, anche il segmento intercontinentale ha mostrato una crescita significativa. La capacità in ASK è aumentata dell’8,2%, mentre il traffico in RPK è aumentato dell’8,9% rispetto a gennaio 2018. Il load factor si è attestato al 70,2%, con un aumento di 0,5 punti percentuali. Il numero di voli operati da Austrian Airlines a gennaio 2019 è aumentato del 4,4%, a 9.088. “Questo è un inizio molto gratificante per il nuovo anno”, afferma Andreas Otto, Member of the Management Board and CCO of Austrian Airlines. “Apparentemente i nostri clienti preferiscono volare con un partner di lunga data di cui sanno che i suoi flight schedule sono affidabili”.

Swiss International Air Lines (SWISS) ha trasportato 1.239.760 passeggeri a gennaio, con un aumento del 5,4% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Nel periodo sono stati operati 11.599 voli, il 6,0% in più rispetto a gennaio 2018. La capacità in ASK è cresciuta del 3,6%, mentre il traffico in RPK è aumentato dell’8,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il load factor è migliorato di conseguenza, portandosi al 77,8%, con un aumento di 3,3 punti percentuali.

Eurowings (inclusa Brussels Airlines) ha trasportato circa 2,3 milioni di passeggeri a gennaio. Tra questi, 2,1 milioni di passeggeri erano su voli a corto raggio e 262.000 su voli a lungo raggio. Ciò equivale ad un aumento dell’8,3% rispetto all’anno precedente. La capacità a gennaio è stata superiore del 13,4% rispetto al livello dell’anno precedente, mentre il volume delle vendite è cresciuto del 13,7%, con un aumento del load factor di 0,2 punti percentuali, al 75,0%. Per quanto riguarda i voli a corto raggio, le compagnie hanno aumentato la capacità del 13,6% e aumentato il volume delle vendite del 13,5%, con una diminuzione del load factor di 0,1 punti percentuali rispetto a gennaio 2018. Il load factor per i servizi a lungo raggio è aumentato di 0,6 punti percentuali, all’83,4%, dopo un aumento del 13,0% della capacità e una crescita del 13,9% del volume delle vendite rispetto all’anno precedente.

(Ufficio Stampa Deutsche Lufthansa AG, Austrian Airlines, Swiss International Air Lines)

L’articolo PASSEGGERI IN AUMENTO PER LUFTHANSA GROUP A GENNAIO 2019 proviene da MD80.it.


(Fonte: md80.it)