Prosegue la crescita di passeggeri all’Aeroporto di BolognaTempo di lettura: 1 minuto

L’Aeroporto di Bologna continua a crescere a doppia cifra: nel mese di maggio i passeggeri sono stati più di 800 mila (818.837), con una crescita dell’12,0% sullo stesso mese del 2018.

Nel dettaglio, i passeggeri su voli internazionali sono stati circa 650 mila (esattamente: 646.520) con una crescita significativa sul 2018 (+15,4%), mentre quelli su voli nazionali sono stati oltre 170 mila (172.317), in lieve aumento (+0,7%).

In crescita anche i movimenti aerei, a quota 6.396 (+10,0%), mentre le merci trasportate per via aerea hanno registrato un decremento dell’8,3% sull’anno precedente, per un totale di 3.138 tonnellate.

Le tre destinazioni preferite di maggio 2019 sono state: Catania, con oltre 36 mila passeggeri, Barcellona (più di 33 mila passeggeri) e Francoforte (30 mila passeggeri). Tra le prime dieci destinazioni troviamo inoltre: Londra Heathrow, Parigi CDG, Roma Fiumicino, Madrid, Londra Stansted, Palermo e Amsterdam.

Nei primi cinque mesi del 2019 i passeggeri complessivi del Marconi sono stati oltre tre milioni e mezzo: 3.572.078, per una crescita del 10,3%. I movimenti sono aumentati del 9,1% (28.745) mentre le merci sono lievemente diminuite (16.345 tonnellate, -2,0%).

(Ufficio Stampa Aeroporto di Bologna)

L’articolo Prosegue la crescita di passeggeri all’Aeroporto di Bologna proviene da MD80.it.


(Fonte: md80.it)