Sacbo debutta oggi nel programma Elite di Borsa Italiana

SacboSacbo, società di gestione dell’aeroporto di Milano Bergamo, è entrata a far parte della comunità internazionale di Elite, il programma internazionale del London Stock Exchange Group nato in Borsa Italiana nel 2012 con la collaborazione di Confindustria e dedicato alle aziende ambiziose con un modello di business solido e una chiara strategia di crescita. Oggi, 12 novembre, Elite ha dato il benvenuto a SACBO, insieme ad altre 34 nuove società italiane ammesse al programma dedicato alle imprese ad alto potenziale di crescita.

«Si tratta di un’opportunità molto interessante e importante per Sacbo – afferma Emilio Bellingardi, direttore generale di Sacbo (nella foto) -. A partire dalle opportunità di networking con aziende di primaria rilevanza e occasioni di visibilità presso investitori istituzionali. Per la nostra società è inoltre un importante momento di formazione e sviluppo di capacità manageriali necessarie per affrontare in modo rapido ed efficace le attività di sviluppo pianificate per i prossimi anni. Abbiamo il compito di valorizzare le infrastrutture aeroportuali che ci sono state affidate perché siano amministrate e gestite con i massimi livelli di efficienza e produttività, continuando a realizzare gli utili necessari a sostenere gli investimenti previsti e garantire alla popolazione che fa riferimento alla catchment area, resa sempre più flessibile dalle forme di intermodalità, una mobilità via aerea che consente di allargare l’internazionalizzazione del territorio e la progressiva espansione delle relazioni con gli altri Paesi».

Naviganti.org