Scomparso aereo da addestramento in Myanmar

Rangoon, Birmania – Continuano le ricerche, i contatti con il velivolo dell’aviazione birmana sono stati persi martedì

25176

(WAPA) – Ricerche in corso in Birmania -ufficialmente Repubblica del Myanmar- per un aereo da addestramento dell’aviazione militare, scomparso ieri -martedì- durante un addestramento. La notizia è stata ufficializzata da un comunicato del ministero degli interni del Paese -riportato dalla stampa locale- che ha anche indentificato il nome del pilota, senza però segnalare l’eventuale presenza di un copilota.
Il velivolo -un monomotore biposto Soko G-4A Super Galeb- faceva parte di un gruppo di tre macchine da addestramento decollate per una esercitazione dall’aeroporto militare di Pathein nel centro-sud del Paese con una rotta prevista tra le località Pathein-Hintada-Gwa-Pathein. Il contatto è stato perso improvvisamente, alle 9:18 del mattino di martedì (ora locale) a circa 36 miglia dalla base militare.
Il guasto -secondo quanto riferito dalla stessa fonte ministeriale- potrebbe essere stato causato dalle condizioni meteo avverse o da un malfunzionamento del velivolo.
Recentemente il 7 luglio un aeromobile da trasporto dell’aeronautica birmana -uno Shaanxi Y-8F-200W- è scomparso dai radar circa venti minuti dopo il decollo, precipitando in mare con 122 persone a bordo tra cui donne e bambini (vedi notizie AVIONEWS 1 e 2). (Avionews)
(2017)

-1206766
(World Aeronautical Press Agency – )

(Fonte: Avionews.com)