Trenord – Tilo inaugura il servizio ferroviario tra Lombardia e Canton Ticino

Sono partiti ieri, domenica 7 gennaio, il primo treno che collega Varese a Mendrisio e quello da Porto Ceresio a Milano. Il servizio ferroviario tra Lombardia e Canton Ticino e la riattivazione del collegamento Porto Ceresio-Varese-Milano erano attesi dal 13 dicembre 2009, quando la linea venne chiusa per dare avvio ai lavori di costruzione e riqualificazione. Con l’apertura della nuova linea tra Italia e Svizzera prende avvio anche il collegamento con Como, che completa per la prima volta il “triangolo” ferroviario dell’Insubria: Varese-Canton Ticino-Como. Tra Ticino e Lombardia nascono due nuove linee: la S40 Como-Mendrisio-Varese e la S50 Varese-Mendrisio-Lugano-Bellinzona. A queste è affiancato, già dal 10 dicembre scorso, il potenziamento del servizio sull’esistente linea S10 Bellinzona-Chiasso-Albate Camerlata. I servizi vengono effettuati con treni Tilo – società 50% Trenord e 50% Ferrovie Federali Svizzere – che, una volta entrati sul territorio italiano, saranno gestiti da Trenord. «La nuova ferrovia Varese-Mendrisio-Como è una grande opportunità per gli oltre 300mila abitanti che vivono nei territori di confine, ma anche per la mobilità della Lombardia e del Canton Ticino – afferma Cinzia Farisè, amministratore delegato di Trenord e presidente di Tilo -. Da oggi offriamo un servizio capillare ogni 30 minuti, il treno non ha più paragoni con l’auto, né per costi né per tempi, specialmente per le migliaia di lavoratori che ogni giorno devono affrontare lunghe code alle frontiere. La nascita della Varese-Mendrisio e la riattivazione della Porto Ceresio-Milano aprono nuovi scenari nel virtuoso mercato della mobilità sostenibile». Dal 10 giugno 2018, inoltre, la linea verrà prolungata fino all’aeroporto di Malpensa (Terminal 1 e Terminal 2), che sarà quindi collegato direttamente a Varese, Mendrisio e Como. Anche Bellinzona e Lugano saranno collegati via treno a Malpensa con cambio a Mendrisio. Sarà possibile viaggiare tra la Lombardia e il Canton Ticino con un unico biglietto/abbonamento, in vendita attraverso tutti i canali Trenord: biglietterie, distributori automatici, rivendite autorizzate oppure online sull’e-Store Trenord.

Naviganti.org