Vettori aerei. Qatar Airways incrementa capacità e frequenze su Roma-Fiumicino

Milano, Italia – Porterà fino a 17 quelle settimanali su Doha dalla capitale

7962

(WAPA) – Qatar Airways (QA)annuncia un nuovo ed importante impegno per il potenziamento del proprio servizio sul mercato italiano. A partire dal 10 novembre 2017 infatti verrà introdotto un significativo aumento di capacità sulla rotta da e per l’”Hamad International Airport”, offrendo oltre 938 posti in più ogni settimana: sul volo giornaliero pomeridiano verrà effettuato un upgrade di aereo, sostituendo gli A-330/300 attualmente in uso, con gli aerei A-340/600.
A partire dal 21 dicembre i voli dall’aeroporto di Roma-Fiumicino passeranno da 14 a 17 frequenze settimanali fino al 29 gennaio 2018. Dal 30 gennaio verranno mantenute 16 frequenze settimanali.
I voli aggiuntivi verranno operati da B-787.
La compagnia ha lanciato nel 2003 la rotta su Roma-Fiumicino, il secondo gateway in Italia, e serve questa destinazione con due voli giornalieri. Questo nuovo ampliamento dell’offerta rientra nei piani di crescita ed espansione di Qatar Airways sul mercato italiano, partendo, naturalmente, dal principale scalo nazionale. L’aviolinea offre 84 voli a settimana da e per l’Hamad International Airport (HIA) di Doha. Oltre ai due collegamenti giornalieri con Roma, la compagnia ne opera due al giorno su Milano ed un servizio quotidiano su Venezia e Pisa.
Nel corso dell’anno QA ha lanciato numerose rotte e potenziato molti dei collegamenti esistenti in sei continenti.
A consolidare il primato dello scalo ha contribuito in modo importante anche l’entrata in operatività della nuova area internazionale “E” dalla quale opera il vettore aereo.
Opera in Italia dal 2002 e ha recentemente rafforzato ulteriormente il proprio impegno su questo mercato completando l’acquisizione del 49% di Aqa Holding, il nuovo azionista di controllo di Meridiana fly (Meridiana).
Il vettore nazionale dello Stato del Qatar offre 42 collegamenti settimanali da Milano-Malpensa, Roma-Fiumicino, Venezia e Pisa. Con uno stop-over all'”Hamad International Airport” a Doha –il moderno hub della compagnia- è possibile raggiungere oltre 150 destinazioni per viaggi business e leisure in sei continenti.

(Avionews)
(006)

-1208169
(World Aeronautical Press Agency – )

(Fonte: Avionews.com)