Vueling: dagli A320neo alle nuove tariffe Timeflex e Family

VuelingVueling avanti tutta su prodotti e servizi, sempre con il passeggero al centro. L’occasione è quella della presentazione ufficiale del nuovo Airbus A320neo entrato in flotta: David Garcia Blancas, chief commercial officer della compagnia (nella foto), ha illustrato dall’hangar dell’aeroporto El Prat di Barcellona non solo l’ultima new entry della flotta ma anche le nuove tariffe, create a misura di businessmen e famiglie, oltre che i nuovi sedili Space.

«L’A320neo garantisce una diminuzione del 15% dei consumi di carburante rispetto ai velivoli precedente – ha spiegato il cco – così come una diminuzione del 15% di emissioni di C02 nell’atmosfera oltre ad un minor impatto acustico che nelle manovre di atterraggio e decollo viene ridotto di quasi il 50%. In ottobre è previsto l’ingresso in flotta del secondo A320neo, cui ne seguiranno altri otto entro fine anno; nel 2019 saranno consegnati 15 velivoli sul totale di 47 in ordine». 

Quanto alle tariffe, oltre alle già esistenti Basic e Optima, debutta la Timeflex dedicata al passeggero business che, oltre che essere attento al budget, vuole anche godersi un viaggio semplice, veloce e flessibile (con possibilità di cambi illimitati e gratuiti). In questa tariffa è incluso anche l’imbarco prioritario. La Family, invece, punta a garantire il massimo del comfort a chi viaggia con la famiglia e include un bagaglio a mano fino a 10 kg, un bagaglio da stiva fino a 23 kg e posti vicini per tutti i membri della famiglia. 

Infine, il nuovo marchio Space per le poltrone prevede tre “categorie”: Space One: prima fila dei sedili dell’aereo, dove i passeggeri possono godere del 20% di spazio in più. Space Plus, posti compresi tra le file 2 e 4, che hanno il 10% di spazio in più tra i sedili. Come per Space One, è incluso anche l’imbarco prioritario sull’aereo; Space, posti compresi tra le file 12 e 14, che offrono il 20% di spazio in più.

Naviganti.org