Wizz Air cresce del 23% in Italia, passeggeri a quota 4,6 milioni

Nel 2017 Wizz Air ha trasportato oltre 28 milioni di passeggeri, circa il 24% in più rispetto al 2016. Quattordici nuovi aeromobili sono stati aggiunti alla flotta, di cui 13 Airbus A321 e un Airbus A320, raggiungendo un totale complessivo di 88 velivoli. I nuovi velivoli hanno creato altri 600 posti di lavoro presso la compagnia aerea – che attualmente conta più di 3.500 professionisti – con sedi in 27 aeroporti in 15 Paesi, incluse le due nuove basi a Londra Luton e Varna, in Bulgaria. Inoltre, Wizz Air ha proseguito nello sviluppo del proprio network con l’inserimento di altri sette aeroporti e più di 100 nuovi voli, saliti a quasi 600 verso 145 destinazioni in 44 paesi. Un altro importante traguardo dell’anno è stata la firma di un ordine di acquisto di 146 Airbus A320neo. A riprova del suo impegno per offrire alla sua clientela un’esperienza eccellente, Wizz Air ha anche aumentato del 50% la franchigia gratuita per il bagaglio e lanciato prodotti innovativi (Fare Lock , Flexible Travel Partner).

Sulle rotte italiane i passeggeri sono stati 4,6 milioni, con una crescita del 23%. Sottolineando l’attenzione nei confronti della clientela italiana, Wizz Air ha annunciato quattro nuove rotte nel 2018, arrivando ad offrire un totale di 5,7 milioni di posti disponibili in Italia, il 12% in più rispetto all’anno precedente. La compagnia aerea attualmente comprende 91 rotte che partono da 16 aeroporti italiani verso 13 Paesi.

Naviganti.org