Arriva all’aeroporto di Fiumicino Alipay che, con oltre 450 milioni di utenti attivi, è l’app per pagamenti online più popolare in Cina. Il primo esercizio a essere abilitato a questo tipo di pagamento è stato lo store Ermenegildo Zegna, in area di imbarco E, e il primo acquisto digitale con Alipay è stato effettuato oggi alle 11 da un passeggero cinese, che ha ricevuto una targa di ringraziamento da Aeroporti di Roma.

Pubblicità

Il Leonardo da Vinci, l’hub europeo con più collegamenti da e per la Cina, diventa quindi il primo aeroporto italiano ad accogliere Alipay e nella nuova area E è disponibile il servizio di personal shopper, con una guida dedicata in lingua cinese per gli acquisti in aeroporto.
Sono dieci le località della Greater China collegate con Roma grazie ai voli operati da sette vettori; nel 2016 i passeggeri che hanno volato tra la capitale e la Cina sono stati 680mila, a più 30 per cento rispetto all’anno precedente. Nel primo trimestre del 2017 il traffico da e per la Cina ha registrato un incremento del 31% rispetto allo stesso periodo del 2016.

Naviganti.org