Baghdad, 11 set 18:37 – (Agenzia Nova) – L’aviazione irachena ha ucciso almeno 80 combattenti dello Stato islamico (Is) in una serie di raid aerei avvenuti oggi nel sotto distretto di Ayadiyah, nella parte settentrionale del distretto di Tal Afar, a ovest di Mosul. Secondo quanto riferito dal portavoce del comando operativo congiunto dell’esercito iracheno, Yahya Rasool, l’aviazione ha ucciso oggi 65 combattenti dello Stato islamico e 15 attentatori suicidi nel villaggio di Alrare, a est di Ayadiyah. Secondo Rasool le forze aree sono riuscite inoltre a distruggere due veicoli bomba mentre stavano cercando di colpire postazioni dell’esercito iracheno. (segue) (Irb)

© Agenzia Nova – Riproduzione riservata

Naviganti.org