Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi ha prorogato per decreto i voli per Lampedusa «in regime di oneri pubblici» (già “continuità territoriale“) e approvato il loro aumento durante la stagione estiva. Lo annuncia in una nota il commissario straordinario dell’ENAC Vito Riggio, aggiungendo che la gara per Lampedusa era andata deserta. Un aumento temporaneo del numero dei voli – si legge anche nella nota – sarà attivato in occasione della visita all’isola del pontefice Francesco in programma per lunedì 8. Il papa arriverà in aereo da Ciampino attorno alle 9.30.

(Fonte: Dedalonews)