NASA ha selezionato le piccole imprese di ricevere fino a $ 38,7 milioni nel sovvenzioni per gli sviluppi tecnologici innovativi, tra cui un certo numero di tecnologie relative ai nanosatellite veicoli di lancio.

Un concessionario intende maturare un veicolo in uso per suborbitale lancia per una full-size veicolo di lancio nanosatellite, il Garvey 10/250, il che – come suggerisce il nome – lanciare un 10kg (£ 22), carico utile in un 250 km (155mi) orbita terrestre bassa. Un ulteriore sviluppo previsto sarebbe aumentare le capacità del veicolo di lancio di 20 kg e 450 km.

Un concessionario è simile interventi LLC, che intende costruire un nuovo doppio stadio veicolo di lancio nanosatellite. La NASA è interessata a sviluppare il razzo a propellente-1 (RP-1) / liquido del motore fase di ossigeno prima. “Interventi ha già realizzato diversi a livello di componente manifestazioni nella zona, e propone l’ottimizzazione ulteriore / test”, dice la NASA.

nanosatelliti

​​sono un mercato che esisteva appena dieci anni fa, ma guidato dai progressi della tecnologia informatica e veicoli di lancio capaci sono diventati un regno importante di sperimentazione. Essi sono spesso costruiti da università di ricerca o istituzioni scientifiche per una tantum esperimenti che si possono fare relativamente a buon mercato. I governi, in particolare il governo degli Stati Uniti, sono stati coinvolti nella costruzione nanosatelliti per “punto di vista operativo che rispondono” missioni spaziali, in cui è richiesta la capacità satellitare di base, ma non ritenuti degni di dedicare tempo sulle grandi in orbita satelliti.

NASA assegna borse simili ogni anno.